• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 22 Ott 2019
You are here:
L'Amplificatore di Rosata Brevettato PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 31 Luglio 2011 14:40

La nostra cartuccia è nata dalla passione per la caccia e dal grande ingegno del mio bisnonno Angelo che sin da ragazzino mostrò un enorme interesse per tutto ciò che ruotava intorno agli animali, ai fucili e all’esplorazione dela natura. Accompagnava spesso il nonno nelle battute di caccia e il suo compito era quello di caricare il fucile “a bacchetta”, nel frattempo è cresciuto e quel fucile fu sostituito da un Cosmi 8 colpi. Nel 1938 rilevò un piccolo negozio di armi e munizioni nel centro del paese e con sua moglie Elena si avviava a costruire la famiglia. Da quel momento il negozio divenne un importante punto di riferimento per i cacciatori che trovavano l’occasione di ricevere preziosi consigli e di raccontare le loro mirabolanti avventure di caccia. Da qui l’interesse del nonno per creare un qualcosa di diverso che migliorasse il funzionamento dei fucili e le prestazioni delle cartucce, la massima espressione del suo estro si concretizzò nell’invenzione della cartuccia con l’amplificatore che brevettò e che, soprattutto, rivoluzionò il mondo venatorio di allora. Nei momenti liberi si dilettava nel tiro a piattello e nel tiro a piccione dove spiccava con la sua abilità, lo accompagnavano la moglie e la figlia Ennia a cui tramandò la passione per la caccia e a cui insegnò il mestiere che è arrivato oggi a noi pronipoti. La nostra cartuccia si è diffusa in Italia dove è molto apprezzata per le sue caratteristiche e viene molto usata anche per le battute di caccia all’estero. Il nonno con la sua semplicità e onestà ha trovato il modo di farsi ricordare e di tramandare la sua passione a tutti coloro che l’hanno conosciuto.

Ultimo aggiornamento Domenica 31 Luglio 2011 14:58